Crepes asparagi e formaggio: le più buone al mondo

Alcune volte si ha il desiderio di variare un po’ i propri pasti, di gustare qualcosa che sia diverso e al tempo stesso stuzzicante per il palato. Per uscire dalla routine gastronomica, ecco che è possibile preparare una nuova ricetta, deliziosa ma raffinata, dal gusto delicato e invitante: le crepes agli asparagi e formaggio. Per alcuni rappresenta un piatto classico, tuttavia è sempre apprezzato ed utile in qualsiasi occasione, dal pranzo con i familiari alla cena elegante con amici o colleghi di lavoro.

Le crepes, nonostante il loro nome francese, in realtà rappresentano una creazione italiana, fatta in tempi remoti presso la corte del Papa Gelasio (indicativamente nel VI° secolo d.C.). Di queste prelibatezze si conoscono la versione dolce e quella salata. Nella ricetta che andremo a descrivere combineremo crepes con asparagi e formaggio, un abbinamento raffinato ma al tempo stesso delicato, capace di soddisfare ogni genere di palato e apprezzato enormemente.

La loro preparazione non è complicata e non richiede particolare esperienza tra i fornelli. In pratica, si devono preparare le crepes, cuocere gli asparagi e in seguito fare la besciamella, combinando il tutto per poi successivamente passarlo in forno. Per coloro che non hanno molto tempo a disposizione, è possibile suddividere questi passaggi, magari preparando il composto la sera prima e poi, il giorno dopo, metterlo in forno. Andiamo comunque a vedere come realizzare questo piatto delizioso.

Preparazione e ingredienti delle crepes asparagi e formaggio

Gli ingredienti utilizzati sono per realizzare una ricetta per otto persone e, per preparare al meglio le crepes, è necessario premunirsi di una creperia, la tradizionale padella piatta, con cui si possono creare queste prelibatezze in maniera facile e veloce.

Ingredienti:

  • Latte, 250 millilitri;
  • Asparagi, 500 grammi;
  • Besciamella, 300 millilitri;
  • Farina 00, 100 grammi;
  • Uova, 2 unità;
  • Cipolla di medie dimensioni, 1 unità;
  • Caciotta Mista La Pecorella a fette, quanto basta;
  • Burro, sale, pepe nero, olio extravergine d’oliva e Parmigiano Reggiano grattugiato, quanto basta.

Preparazione della ricetta

Innanzitutto, si preparino le crepes, sbattendo in una boule le uova con un frustino a mano e aggiungendovi la farina e un po’ di sale. Poi si aggiunga e vi si mescoli il latte, sino ad avere una pastella che sia liscia e senza grumi. Adesso, si faccia riposare il tutto per circa una ventina di minuti. Si passi a questo punto alla preparazione degli asparagi, lavandoli bene, tagliandoli e rimuovendone le estremità più dure. Poi, si lessino in acqua per circa una quindicina di minuti. 

Adesso si triti finemente la cipolla e la si metta in una padella assieme ad un filo d’olio. Si faccia soffriggere lievemente il tutto, aggiungendovi successivamente gli asparagi lessati, un po’ di sale, del pepe nero, facendoli poi cuocere per una decina di minuti. A questo punto si può aggiungere anche il Parmigiano Reggiano, amalgamando bene il composto. Dopo aver preparato la besciamella, adesso si può passare a realizzare le crepes, nell’apposita creperia (ricordiamo che questa padella piatta si trova facilmente in commercio).

 Si unga questa con del burro, si lasci riscaldare sul fuoco e vi si versi un mestolo della pastella precedentemente preparata. Quando cominciano a formarsi delle bollicine, si giri la crepe e si cuocia l’altra parte. Una volta finita la pastella e realizzate tutte le crepes, queste si possono farcire. In particolare, si spennelli ogni crepe con la besciamella, la si riempia con un po’ di asparagi e qualche pezzettino o fettina di caciotta mista La Pecorella. Si richiuda la crepe appena farcita e si ponga in una pirofila cosparsa lievemente di besciamella.Si farciscano man mano tutte e si mettano all’interno del vassoio, inserendole l’una accanto all’altra. A questo punto, si versi la restante parte di besciamella sulla superfice delle crepes realizzate, aggiungendovi ancora un po’ di Parmigiano. Ora non resta che mettere la pirofila in forno, lasciandola gratinare in modalità grill a circa 180°C per una quindicina di minuti. Una volta sfornate, si possono servire le crepes con asparagi e formaggio a tavola e gustarle in tutta la loro bontà e delicatezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.