Come preparare le cotolette di zucchine, patate e caciotta

Mangiare con gusto e leggerezza è possibile, facile e salutare. Il mix di patate, zucchine e formaggio è un connubio perfetto per dare nutrimento e allo stesso tempo mantenersi leggeri con solo 150 calorie e la cottura al forno al posto della frittura. Le cotolette o hamburger di zucchine, patate e caciotta sono sfiziose e divertenti da preparare e soprattutto piacciono a tutti, ai bambini in particolare che fanno sempre fatica a mangiare le verdure. In questo modo, sarà facile proporre ai più piccoli un piatto salutare e ricco di sapore.

La ricetta delle cotolette di verdure e formaggio

Caciotta di Mucca Vaccarella

Le cotolette di verdure richiedono circa 45 minuti di preparazione complessivi, di cui 20 per la cottura in forno. Gli ingredienti elencati sono sufficienti per preparare sei cotolette da 150 calorie ciascuna. Ecco cosa serve.

Gli ingredienti per sei cotolette sono: 300 gr. di patate; 300 gr.  di zucchine, 100 gr. di caciotta di mucca “Vaccarella” – La Pecorella grattugiata grossolanamente. 50 gr di farina 0; 49 gr di parmigiano grattugiato; pan grattato, acqua, sale q.b.

Preparazione: Pulire le zucchine privandole delle estremità, sciacquare bene e pelare. Grattugiare, poi, le zucchine con una grattugia o un colino a maglie larghe direttamente dentro una ciotola capiente. Aggiustare di sale e continuare a schiacciare con un cucchiaio fino a ottenere una poltiglia cremosa eliminando il liquido in eccesso.

Ora, si passa a pelare le patate e a schiacciarle in una ciotola. Qui, si aggiungono gli altri ingredienti: la farina, il sale, la caciotta, il parmigiano, il pan grattato e le zucchine. Impastare tutto fino a creare un impasto ben omogeneo e umido. L’impasto è pronto per preparare le cotolette/hamburger. Si prendono con le mani bocconcini di impasto da appallottolare prima come polpette e poi schiacciare fino a creare degli hamburger più o meno rotondi e piatti.

Preparare a parte una pastella di acqua e farina in cui immergere le cotolette e poi ripassare nel pan grattato per sigillare il tutto. A questo punto si può passare alla cottura. Vanno bene sia fritte che al forno, e poiché questa è una ricetta “light”, vediamo come si procede alla cottura in forno.

Dopo aver passato le cotolette nella pastella e nel pan grattato, si avvolgono con della carta forno, leggermente inumidita e bagnata con un filo di olio, avendo cura di disporre le cotolette sulla piastra senza sovrapporle. Infornare in forno a 180° per 20 minuti. Negli ultimi 5 minuti di cottura accendere il grill.

Servire le cotolette di verdure e formaggio ben calde. Ideali se si accompagnano a una insalata ricca e fresca.

Usare le zucchine in cucina: ideali con il formaggio

Le zucchine hanno un sapore neutrale che si abbina perfettamente con qualsiasi cosa nei minestroni, nelle zuppe, come contorno e associate ad altre verdure, come proposto nella ricetta delle cotolette con verdure e formaggio. Carote, patate, peperoni, melanzane, zucche, carciofi e fagiolini, ma anche funghi, piselli e legumi. Il formaggio, tuttavia, è l’accostamento migliore per dare corpo e sapidità alle zucchine. Il pesto di zucchine, per esempio, è un’alternativa originale e gustosa al tradizionale pesto di basilico. È un ortaggio molto versatile che si può usare per condire la pasta, il riso o i cereali come farro, orzo. In piatti freddi, le zucchine crude, tagliate a julienne arricchiscono le insalate abbinate a scaglie di formaggio, pomodori, lattuga, finocchi e rughetta.

Ci sono diverse varietà di zucchine, alcune necessitano di una spinta di sapore per essere ulteriormente esaltate: pepe, zenzero, curcuma, curry, coriandolo, mentuccia, basilico, prezzemolo sono solo alcune spezie che si sposano eccellentemente con le zucchine che siano semplicemente cotte al vapore, o come condimento per la pasta o in timballo. È noto che le zucchine possono sostituire le melanzane nella preparazione della “parmigiana”. Ma, assolutamente da provare è una ricetta francese: le tian di zucchine, forse uno dei pochi piatti nazionali più noti al mondo. È un timballo al forno realizzato con riso, zucchine, formaggio, panna da cucina, uova e spezie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.