Alimentazione e colesterolo: recenti studi ci dicono perché mangiarla

L’arrivo dei periodi più freddi dell’anno comporta una drastica variazione delle abitudini alimentari di tutti gli italiani che dicono addio alle tavolate fatte di pesce e frutta fresca per dare il benvenuto al consumo di formaggi, carne e dolci, cibi buoni e ricchi di energia.
Si tratta di un cambiamento inevitabile, durante l’inverno abbiamo bisogno di cibi più energetici anche per riscaldarci, tuttavia è importante conoscere i rischi che un’alimentazione come questa comporta e cioè i maggiori livelli di colesterolo con cui ci si può trovare a fare i conti.

Un grande alleato per la salute


Come probabilmente sapete già il colesterolo alto comporta dei rischi per la salute in generale ed in particolare per il sistema cardiovascolare, quello che vi stiamo dicendo naturalmente non è di eliminare dalla vostra dieta la carne che al contrario risulta indispensabile ma, piuttosto, di prestare attenzione alla quantità e alla qualità degli alimenti e soprattutto di aggiungere nella vostra alimentazione dei veri e propri alleata contro il colesterolo: la frutta secca e i formaggi.
La frutta secca è infatti ricca di grassi “buoni” che aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ed è inoltre ricca di vitamine e antiossidanti, inoltre si sposa benissimo con i vostri formaggi preferiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.