Trend food formaggi: come si evolve il gusto in cucina

Tendenze, previsioni, ricerche di mercato e studi in materia di cibo e bevande sembrano trovare conferma nella realtà dei fatti. Nessuno avrebbe mai immaginato che quando si parlava di una “accelerata” sugli acquisti online e delle consegne a domicilio anche del cibo, ci sarebbe stato un vero e proprio boom dettato dalla necessità dell’emergenza sanitaria scoppiata a fine 2019 che ha interessato tutto il 2020 e che vede il 2021 come un anno di assestamento e transizione verso la nuova normalità. Il boom delle vendite di alcune tipologie di formaggi e prodotti caseari è la dimostrazione dell’aumentato interesse per i prodotti in grado di incrementare le difese immunitarie naturali.

I prodotti a base di latte che segnano i nuovi trend 2021

A livello globale, il Whole Foods Trends Council è il comitato statunitense composto da 50 membri del Whole Food Market impegnato nello stilare ogni anno le dieci principali tendenze alimentari. Le abitudini dei consumatori sono cambiate radicalmente ed emerge una crescente attenzione verso il salutismo combinato con l’originalità di sapori. Per quanto riguarda l’Italia, l’Osservatorio Italiano di Tutto Food – la cui fiera internazionale è in programma a Milano dal 17 al 20 maggio 2021 – indica tra le nuove tendenze alimentari alcune novità sui formaggi:

  1. La crema di caffè spalmabile o butter coffe, in barattolo, contenente 40 mg di caffeina con un sapore cinque volte più intenso dell’espresso. La ricetta è stata brevettata da un’azienda giapponese;
  2. Formaggio spalmabile vegetale a base di avena o i cosiddetti formaggi-non-formaggi per soddisfare le esigenze degli intolleranti al lattosio e come integratori di proteine vegetali nella dieta;
  3. Formaggio spalmabile tradizionale ma iperproteici e a zero calorie. Si tratta di una categoria di formaggi arricchiti di proteine e probiotici per incrementare le difese immunitarie naturali, ma allo stesso tempo con attenzione alla salute con ridotto e o nessun contenuto di grassi – tra 0% e 0,6% – o arricchiti di omega 3.

Previsti anche l’incremento di consumo di bevande a base di latte, quark, formaggi in fiocchi. Per le caratteristiche nutrizionali dei prodotti, il target prediletto sono indubbiamente gli sportivi e tutti quei consumatori particolarmente attenti alla salute e a un regime alimentare controllato. Formaggi freschi e spalmabili versatili e ideali anche per colazioni energetiche o pranzi leggeri, per uno spuntino, un break ristoratore o una merenda da abbinare sia al dolce che al salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.