Bruschette formaggio e tartufo: un’ottima idea per l’aperitivo

L’aperitivo è un pasto che si è insediato, negli ultimi anni, all’interno della nostra tradizione culinaria. Si tratta di uno spuntino che generalmente si fa nelle ore che precedono la cena, e che prevede la preparazione di piatti molto semplici e veloci abbinati ad una bevanda leggermente alcolica come ad esempio lo Spritz. In questo periodo, dove invitare gente a cena è diventato complicato, a causa della diffusione di Covi-19, organizzare un piccolo aperitivo con pochi parenti o amici è una soluzione che adottano in molti, ma la scelta delle pietanze da servire è davvero molto ampia e difficile, bisogna essere attenti a proporre la giusta quantità di cibo, ricordate che non si tratta di una cena, ma più di uno spuntino pomeridiano o serale. Generalmente, infatti si propongono agli ospiti invitati per l’aperitivo cibi come noccioline o patatine, tramezzini o bruschette e così via. Tutte pietanze gustose e sfiziose, ma che non prevedono un grande sforzo o delle grandi abilità culinarie.

Vi chiederete, ma come faccio a stupire i miei ospiti, rimanendo su piatti semplici e leggeri? È davvero, semplice, basta selezionare gli ingredienti giusti e ideare dei piatti di punta, da proporre come assaggi ai vostri ospiti. Mentre le classiche noccioline salate, faranno a contorno, potreste realizzare qualcosa di più accattivante, come, ad esempio, delle bruschette formaggio e tartufo. Si sa, per quanto possa essere semplice un piatto, l’aggiunta di un sapore come quello del tartufo, sarà in grado di renderlo unico e sicuramente di classe agli occhi dei vostri ospiti.

Andiamo quindi a vedere come preparare queste buonissime bruschette caratterizzate da formaggio filante e aromi di tartufo.

Ingredienti

Gli ingredienti necessari alla realizzazione di questo piatto, perfetto per un aperitivo, sono pochi e semplici. A parte il tartufo a scaglie, che vi consigliamo di prendere da una persona fidata, gli altri sono tutti tranquillamente reperibili, al supermercato. Vediamoli insieme:

  • Pane a fette;
  • Formaggio La Pecorella (potrete scegliere tra le tante varianti quella che preferite, oppure servire degli assaggi misti con i vari prodotti che offriamo);
  • Olio al tartufo (se riuscite ad aromatizzarlo voi con le scaglie che avete a disposizione, otterrete sicuramente il risultato ottimale, ma come vedremo di seguito saranno necessari alcuni giorni, quindi anche un olio già pronto acquistato al supermercato o in un negozio di gastronomia rappresenta comunque un’ottima soluzione);
  • Scaglie di tartufo.

Ora che avete con voi tutti gli ingredienti necessari è arrivato il momento della preparazione, come già immaginerete si tratta di una preparazione molto semplice che, con i nostri consigli, sarà però in grado di lasciare i vostri commensali a bocca aperta.

Preparazione

La preparazione delle bruschette con formaggio e tartufo è davvero molto semplice, vediamo insieme quali sono i vari passaggi da seguire per ottenere un risultato perfetto e gustoso.

  • Tagliare il formaggio a fettine o cubetti. Come accennato precedentemente, la nostra selezione di formaggi La Pecorella, offre varie possibilità: potete scegliere il vostro preferito ed utilizzarlo per tutte le bruschette, oppure potete proporre una selezione mista adatta a tutti i gusti. In questo modo potrete accontentare il palato di tutti, sia di chi preferisce un formaggio dolce e delicato, sia di chi è amante del piccante e dello speziato. Una volta sminuzzato il formaggio, mettetelo da parte in una o più ciotoline;
  • Tagliare il pane a fette fine ed uniformi. La scelta del pane è del tutto libera, se preferite qualcosa di particolare e diverso dal solito potreste optare per il pane di grano duro, ma anche il classico pane bianco andrà benissimo;
  • Bruscate leggermente il pane;
  • Mettete i cubetti o fettine di formaggio sul pane.
  • Scaldate le bruschette con il formaggio sopra, in forno per cinque minuti a 180° in modo da rendere il formaggio cremoso e filante. Nel mentre aggiungere un pizzico di sale.
  • Aggiungete l’olio al tartufo e le scaglie, una volta estratti i crostini dal forno.

Le vostre bruschette sono pronte, servitele calde ai vostri ospiti e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.