Coppe con crema di ricotta e frutta: il dolce dell’estate

Le coppe con crema di ricotta e frutta sono un delizioso dolce al cucchiaio, che si può preparare in pochissimi minuti e con la sua bontà mette tutti d’accordo. Si tratta di una ricetta semplicissima che piace sia ai grandi che ai piccini e si può personalizzare di volta in volta aggiungendo della frutta fresca o rendendole ancora più golose variando la ricetta con della frutta secca, del muesli o delle gocce di cioccolato. La crema di ricotta è molto semplice e viene preparata lavorando assieme la morbida ricotta La Pecorella con dello yogurt utilizzando semplicemente lo sbattitore elettrico.

La crema fatta con la ricotta è un dolce molto facile e leggero, che vi consentirà di servire un fine pasto buono e light se lo preparerete anche senza zucchero. Infatti, vi basterà aggiungere soltanto un po’ di miele, anche aromatizzato, per addolcire delicatamente il tutto. Se poi, opterete a vostro piacimento per utilizzare uno yogurt a bassa percentuale di grassi, che ha un sapore piuttosto acido, potrete scegliere di addolcirlo ancora un po’ con del miele in più.

Le coppe con crema di ricotta e frutta sono perfette perché, inserendo la frutta desiderata, nella quantità che più vi aggrada, si possono adattare a tutti i gusti. Se durante la preparazione vi accorgerete che la vostra crema è troppo morbida, ad esempio perché la ricotta non era tanto asciutta, ponete mezz’oretta la crema in frigorifero in modo che si possa rassodare. Se invece preferite un effetto più morbido e più gonfio, e un sapore della crema più leggero, potete anche aggiungere della panna montata, che dovrete amalgamare con delicatezza usando una spatola, in modo da non smontarla.

Ingredienti per 4 coppe con crema di ricotta e frutta

Per preparare le coppe con crema di ricotta e frutta per 4 persone vi occorreranno alcuni ingredienti, quali:

  • 250 grammi di ricotta La Pecorella;
  • 150 grammi di yogurt di tipo greco;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • Ananas q.b.;
  • Fragole q.b.;
  • Mandorle a lamelle q.b.;

Inoltre, dovete munirvi si uno sbattitore oppure una planetaria e 4 belle coppe per servire il dolce.

Preparazione delle coppe con crema di ricotta e frutta

Iniziate la preparazione delle vostre coppe con crema di ricotta e frutta lavorando la ricotta La Pecorella con lo yogurt greco ed il miele utilizzando uno sbattitore elettrico oppure con la planetaria. Regolate lo strumento alla massima velocità per qualche minuto, sino a che la crema avrà raggiunto la consistenza che desiderate.

Versate quindi la crema nelle coppe che avete scelto e completate la composizione con la frutta fresca che preferite. Noi abbiamo scelto ananas e fragole, poi, per completare delle mandorle a lamelle. Voi potete variare usando tutta la frutta di stagione di cui disponete. Infine, servire le coppe con crema di ricotta e frutta fresca di frigorifero.

Varianti

Le coppe di muesli, ricotta e confettura sono un’interessante variante alle coppe con crema di ricotta e frutta che vi abbiamo appena proposto. Si tratta di una soluzione perfetta per tutte le occasioni e possono essere offerte tranquillamente anche al posto della classica merenda, per donare energia, gusto e freschezza. In questa coppa potrete apprezzare tre strati di bontà, con gusti ben distinti tra di loro ma che, ad ogni cucchiaiata, si possono “miscelare” e armonizzare fra loro, in modo tale da creare un connubio di gusti capace di conquistare tutti.

La differenza, rispetto alla prima ricetta è data proprio dalla presenza della confettura che potrete variare in base ai gusti di chi mangerà il dolce.

Dopo aver preparato la crema come abbiamo precedentemente spiegato, mettetela da parte e iniziate la composizione delle coppe disponendo alla base 3 cucchiai di muesli, poi ricoprite con la crema di ricotta La Pecorella e yogurt e completate con un cucchiaio di confettura a vostra scelta. Il risultato sarà fresco, gustoso e anche visivamente molto carino.

Le vostre coppe con ricotta, muesli e confettura sono già pronte per essere gustate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.