Sfogliata di patate al formaggio: la ricetta con le erbe aromatiche

La sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche rappresenta un contorno molto gustoso e saporito preparato con ingredienti semplici e in maniera facile e veloce.

La sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche si prepara semplicemente tagliando le patate a fettine molto sottili, quasi delle sfoglie; le quali andranno irrorate con una profumata e deliziosa cremina a base di caciotta mista Selenella La Pecorella… et voilà! in pochissimo tempo avrete fatto un contorno molto appagante pronto per esser gratinato al forno.  

Se volete rendere la vostra sfogliata più sostanziosa, e presentarla come un secondo piatto rapido assieme ad una porzione di verdura, la potrà arricchire con dello speck, del prosciutto cotto oppure della salsiccia.

Per cucinare la sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche dovrete scegliere un formaggio semi-stagionato saporito come appunto la nostra caciotta mista Selenella.

Grazie alle sottili sfoglie di patate, al ricco gusto del formaggio e alla crosticina deliziosa, il piatto vi conquisterà sin dal primo boccone.

Ingredienti per la preparazione della sfogliata di patate al formaggio

Caciotta mista Senella

Per la preparazione di questa ricetta:

  • 600 grammi di patate;
  • 200 grammi di formaggio tipo caciotta mista Selenella La Pecorella;
  • 40 grammi di noci sgusciate;
  • 200 ml di latte;
  • Rosmarino q.b.;
  • Salvia q.b.;
  • Timo q.b.;
  • Prezzemolo q.b.;
  • Burro q.b.;
  • 1 tuorlo;
  • Sale e pepe q.b.;
  • Pangrattato q.b.

Come preparare la sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche

Per la preparazione della sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche iniziate a sbucciare le patate, lavarle e affettarle sottilmente. Per rendere questo lavoro più agevole potete avvalervi dell’uso di una mandolina. Quindi, tuffate le patate in una casseruola con dell’acqua bollente salata e lasciatele cuocere a fiamma medio bassa per due minuti appena l’acqua avrà ripreso il bollore. Trascorso il tempo necessario scolatele mediante un mestolo forato e lasciatele asciugare su di un panno pulito e fatele raffreddare.

Intanto mettete in un mixer la caciotta mista Selenella tagliata a tocchetti, le noci, il tuorlo dell’uovo, il latte e tutte le erbe aromatiche fresche e ben lavate. Quindi, salate e pepate il tutto e frullate sino ad ottenere una bella crema piuttosto liquida. Se necessario aggiungete un altro po’ di latte per ammorbidire.

A questo punto occupatevi di imburrare e cospargere con il pangrattato una teglia da forno. Quindi distribuite uno strato di patate, coprite uniformemente con il composto al formaggio e ripetete queste operazioni sino a terminare tutti gli ingredienti.

Allo strato finale cospargete la superficie dello sformato con dei fiocchetti di burro e una spolverata di pangrattato, quindi cuocetelo nel forno preriscaldato caldo a 180° per circa 30 minuti avendo cura di coprire la pirofila con carta d’alluminio. Trascorso questo tempo, eliminate l’alluminio fate cuocere per altri 15 o 20 minuti circa. Quando vedrete che sullo sformato si è formata un’appetitosa crosticina dorata potrete sfornare la vostra sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche. Vi consigliamo di farla intiepidire leggermente prima di servirla.

Consigli, varianti e conservazione

Potete conservare la vostra sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche già cotta in un contenitore per alimenti posto in frigorifero per circa 2 giorni, oppure, potete congelarla da cruda, poi la scongelerete in frigorifero e la cuocerete in forno quando intendete consumarla.

Per quanto riguarda le varianti, come già suggerito, potete rendere la sfogliata di patate al formaggio alle erbe aromatiche un piatto unico aggiungendovi dei salumi, della salsiccia, o perché no, anche degli straccetti si salmone affumicato. Infine, per quanto riguarda i formaggi, essi potranno variare in base al vostro gusto purché si tratti sempre di formaggi semi-stagionati e dalla pasta non troppo morbida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.