Formaggi primaverili: quali sono

In questi ultimi anni, è aumentata nella maggior parte delle persone una certa attenzione al benessere psicofisico. Da qui lo svolgimento di attività fisica periodica per tenersi in forma e una cura a ciò che si mangia e quindi il perseguimento di una dieta alimentare più equilibrata. Da quest’ultimo punto di vista, tra le tante cose, si tendono a preferire di solito frutta e verdura di stagione. Tuttavia, tale “stagionalità” dovrebbe valere anche per altri alimenti importanti, come ad esempio i formaggi.

Infatti, il benessere psicofisico e la cura della propria alimentazione passano anche attraverso la scelta di formaggi che siano adatti al periodo. Tutti i prodotti lattiero-caseari sono ottimi nel nostro Paese, tuttavia negli ultimi tempi si tende sempre più verso quelli artigianali e dei produttori locali, per riscoprire antichi sapori e prelibatezze originali. Da qui, si potrebbe unire il prodotto “locale” a quello stagionale e, perciò, perché non scegliere, ad esempio, dei buoni formaggi primaverili?

Ottimi formaggi da gustare in primavera

La tradizione italiana presenta tanti prodotti saporiti, che si possono mangiare o scoprire nel periodo primaverile. Tra questi vi sono, ad esempio, il Pecorino di Pienza, la Ricotta La Pecorella, la Robiola di Roccaverano, la Ricotta Scorza Nera e la Vastedda della Valle del Belice. Prodotti di assoluta qualità da mangiare a pranzo o a cena, in casa o fuori casa (magari durante una bella gita domenicale), da soli con del pane o assieme a qualche altra prelibatezza, accompagnati magari da un bel bicchiere di vino adatto.

La stagione primaverile, d’altronde, rappresenta il periodo migliore per la produzione dei formaggi con latte di mucca, in quanto l’erba è di migliore qualità e bontà in questi mesi. Tuttavia, per assaporare queste prelibatezze lattiero-casearie si dovrà aspettare ancora qualche mese, per via della necessaria stagionatura. Per gli amanti invece dei formaggi con latte di capra o pecora, questo viene prodotto proprio in questa stagione e quindi i formaggi più freschi si possono trovare già tra Marzo e Giugno.

In effetti, dal punto di vista nutrizionale, il latte di origine caprina offre diversi elementi positivi. Innanzitutto esso contiene, tra le altre cose, la preziosa vitamina A, zinco, potassio, ferro, fosforo, calcio, magnesio e sodio. Sostanze assolutamente indispensabili per il nostro organismo. In 100 grammi di latte, poi, vengono forniti il 23% di carboidrati, il 20% di proteine e la quota restante di grassi. Da tutto questo si deduce che il latte di capra è un alimento completo e nutriente, ideale per il benessere dell’organismo.

Proprietà del formaggio caprino

Questo prodotto, oltre che essere molto prelibato e ottimo da associare ad altri alimenti, presenta un elevato grado di digeribilità rispetto al formaggio di mucca ed evidenzia proprietà antinfiammatorie. A tutto questo si aggiunge poi il rafforzamento delle ossa, grazie al calcio presente nel latte, e migliora il funzionamento sia dell’apparato cardiovascolare che del sistema immunitario. Complessivamente, quindi, il formaggio di capra presenta ottime proprietà per il benessere psicofisico di ciascuno.

Inoltre, con l’arrivo della primavera e dei primi caldi di stagione, tale prodotto offre una necessaria quantità di energia al corpo, davvero importante durante la giornata, soprattutto se molto impegnativa e stressante. Il formaggio caprino risulta pertanto naturalmente ricco di fondamentali elementi nutritivi, che rafforzano l’organismo, fornendogli quelle sostanze utili in ogni circostanza. A questo si aggiunge poi anche un sapore prelibato, che soddisfa anche il desiderio di mangiare un alimento gustoso.

D’altronde, il formaggio di capra può essere gustato in tanti modi differenti. Da solo, assieme ad un po’ d’olio d’oliva, oppure associato ad erbe aromatiche o ad un’insalata. Un’altra modalità prelibata di assaporarlo è quella come condimento di un piatto di pasta, assieme a dei magnifici cipollotti freschi. Insomma, basta avere un po’ di fantasia e un pezzo di formaggio di capra, per poter preparare un pasto ricco, completo e soprattutto buono da mangiare. In famiglia o con gli amici, i formaggi primaverili sono sempre gustosi.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.