Melanzane cremose al formaggio: scopri la ricetta

La ricetta delle melanzane cremose al formaggio è un trionfo di gusto e sapore. È un secondo piatto filante, sfizioso, dal sapore intenso, facile da preparare ma che si presta a tante varianti grazie alla sua composizione a strati, potendo cambiare formaggi, ingredienti e creare nuove combinazioni che si sposano perfettamente tra loro. Un piatto che sicuramente piace a tutti perché delizioso e appetitoso.

La ricetta delle melanzane cremose al formaggio

La ricetta è semplice da preparare: occorrono 20 minuti di preparazione e 45 minuti per la cottura. Il risultato è sempre perfetto e garantito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 wurstel;
  • 3 melanzane;
  • 170 g di Caciotta La Pecorella;
  • 80 g di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 180 ml di besciamella;
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento: si parte dalle melanzane alle quali si taglieranno le due estremità: la parte più legnosa e il fondello più amaro. Lavare accuratamente e tagliare le melanzane a rondelle. Una volta pronte, grigliare con un filo di olio di oliva le fette di melanzane aggiustando di sale. I tempi di cottura, in questa fase, dipendono dal risultato e dalla consistenza finale che si desidera ottenere. Le fette di melanzane, infatti, si possono grigliare e passare direttamente in forno, oppure impanate, fritte in olio ben caldo e passate in forno come nella parmigiana.

Quando le melanzane sono pronte, si può passare alla composizione nella pirofila da forno. All’interno di una pirofila, si versa sul fondo un primo velo di besciamella (precedentemente preparata o acquistata già pronta), si pone uno strato di fette di melanzane, di nuovo la besciamella, la caciotta a fette sottili, il formaggio grattugiato e il wurstel tagliato a cubetti o a rondelle, come si preferisce. Continuare strato dopo strato in questo modo fino a utilizzare tutti gli ingredienti, terminando l’ultimo strato con le melanzane, abbondante besciamella e una generosa spolverata di parmigiano grattugiato per realizzare un bel gratin.

Infornare nel forno pre-riscaldato a 180° per circa 30-35 minuti. Il piatto è pronto quando la superficie ha una gratinata dorata. Consiglio: se la superficie dovesse scurirsi troppo prima della fine della cottura, si suggerisce – prima di infornare – di coprire le melanzane con un foglio di carta alluminio e di rimuoverlo gli ultimi 10 minuti di cottura. In questo modo il gratin sarà ben riuscito.

Consigli e varianti

In alternativa alle melanzane, si può preparare lo stesso piatto utilizzando le zucchine con wurstel e caciotta, oppure le patate, la salsiccia e il formaggio per un effetto sempre filante e cremoso.

La pietanza si conserva bene anche per due o tre giorni in frigorifero se riposta in un contenitore ermetico. Prima di servirle è bene riscaldarle nuovamente in forno (tradizionale o microonde) per permettere al formaggio di sciogliersi nuovamente alla perfezione e rendere l’effetto desiderato di cremosità e “scioglievolezza” in bocca. La ricetta delle melanzane cremose al formaggio può essere arricchita in molti modi, per esempio utilizzando formaggi diversi o più tipologie a seconda dell’intensità di sapore. Il wurstel può essere sostituito dal prosciutto cotto o nella versione vegetariana, lo si può omettere del tutto. Il sugo di pomodoro – tra uno strato e l’altro – si sposa perfettamente nella “variante rossa” della ricetta.

I benefici delle melanzane

La melanzana è un ortaggio della famiglia delle Solanaceae, le cui proprietà e benefici sull’organismo sono molteplici. L’alto contenuto di acqua lo rende un alimento diuretico e drenante. Ricche di vitamine (A, B e C) e di minerali come il potassio, il magnesio e il fosforo. Le melanzane sono anche molto ricche di fibre e questo le rende utili per ridurre il colesterolo, per la regolarità del transito intestinale e per una corretta digestione. Questo ortaggio è povero di calorie: tra 25 e 40 ogni 100 gr. in base alla qualità (viola, tonda, striata, bianca, allungata). Supportano le funzioni del fegato e stimolano la produzione di bile, oltre ad avere un grande potere antiossidante e significative proprietà anti-infiammatorie. Pur avendo un sapore deciso e distintivo proprio, le melanzane si abbinano perfettamente ad altri ingredienti e ortaggi per ricette gustose tipiche della cultura gastronomica italiana e regionale come la “caponata”, la “parmigiana”, la “norma”, sott’olio, in agrodolce, e con l’hummus!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.