Bando SUSfood 2 e FOSC per la sostenibilità del settore agro-alimentare

Il 17 maggio 2021 è stato emanato il bando europeo congiunto EraNet Cofund: SUS Food2 (Sustainable Food Production and Consumption) e FOSC (Food Systems and Climate) avendo come tema portante le soluzioni innovative per sistemi alimentari sostenibili, resilienti, eco-compatibili e a contenimento dei cambiamenti climatici. La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata entro il 16 agosto 2021

Obiettivi del bando per la sostenibilità del settore agro-alimentare

Gli enti finanziatori del bando sono tredici di cui dodici Paesi Europei e l’Africa e si rivolge a consorzi tra persone giuridiche che si occupano di ricerca e innovazione in ambito agro-alimentare, ma non solo, anche materie collaterali che possono essere applicate al settore. I partecipanti italiani eleggibili a ottenere i finanziamenti previsti dal bando sono università, enti di ricerca nazionali sia pubblici che privati senza scopo di lucro. 

Obiettivo primario del bando è rafforzare la ricerca e l’innovazione per favorire la transizione ecologica ed economica dei sistemi agro-alimentari verso una maggiore sostenibilità, ma anche resilienza in prospettiva futura ai cambiamenti climatici. Si privilegiano gli approcci sistemici e le collaborazioni multi-attoriali e multi-disciplinari. Il bando è suddiviso in due rami tematici principali:

  • Sostenibilità ed efficienza dei sistemi agroalimentari;
  • Adattamento e resilienza agli shock del comparto.

Lo scopo finale è quello di trovare soluzioni produttive efficaci per migliorare la qualità e la quantità dei prodotti DOP, DOPC e IGP preservandone, tuttavia, la tradizione e la filiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.