Campagna europea “Dove la qualità è di casa”

Dal 2018 al 2021, l’Unione Europea ha avviato una campagna dal titolo “Europa, dove la qualità è di casa” rivolta a quelle regioni che intendono valorizzare i marchi europei di prodotti agro-alimentari di origine e qualità controllata. Il Trentino Alto Adige ha, per esempio, aderito con quattro prodotti di punta regionali: il formaggio Stelvio DOP, i vini, la mela IGP e lo speck IGP.

Finalità del programma

L’obiettivo della campagna è sensibilizzare sia i produttori che i consumatori sulle garanzie date dai marchi di qualità europei e sul loro valore aggiunto. Il programma finanziato dai fondi europei prevede nel triennio lo svolgimento di iniziative promozionali sia sul mercato interno che i mercati di esportazione di elezione. Per l’ultimo anno del programma, il fulcro ruota intorno ad attività di informazione e degustazione dei prodotti. Nel corso dei precedenti anni sono stati organizzati 540 giorni dedicati alle degustazioni, si sono tenuti seminari e attività di informazione per raggiungere i consumatori finali e renderli consapevoli delle caratteristiche, del sapore e dei benefici dei prodotti oltre che dell’importanza dell’etichettatura e del marchio a garanzia del controllo, della sicurezza, della qualità, della tracciabilità e della provenienza di un prodotto. Affinché un formaggio possa recare un marchio di origine protetta deve rispettare determinate caratteristiche oltre al rispetto della ricetta tradizionale, al latte utilizzato che deve mantenere determinate proprietà e gli stessi allevatori devono attenersi a precise regole di alimentazione degli animali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.