Formaggi e alimenti, quali gli abbinamenti migliori

Quando si prepara un pranzo con parenti ed amici solitamente si realizzano e si portano in tavola diverse portate. Uno dei prodotti più buoni della nostra tradizione gastronomica è sicuramente il formaggio e proprio un bel tagliere di tali prelibatezze casearie non dovrebbe mai mancare. Alcuni prediligono presentarle in modo variegato, magari accostando quelle fresche a quelle più stagionate, altri invece abbinando i formaggi ad altri alimenti, in modo da armonizzare i loro gusti o sapori.

Tuttavia non è facile effettuare tale abbinamento, in quanto bisogna giocare o sul giusto equilibrio di aromi e sapori oppure addirittura sulla netta contrapposizione di questi elementi. Fortunatamente, essendoci una considerevole varietà di formaggi provenienti da diverse realtà locali o regionali, come ad esempio quelli de La Pecorella, sono molteplici anche i possibili accostamenti. Ma quali sono gli abbinamenti migliori tra formaggi ed alimenti? Partiamo proprio dai prodotti La Pecorella per effettuare tali abbinamenti.

Uno sguardo complessivo

I formaggi La Pecorella, così come tanti altri, dovrebbero essere presentati assieme a del buon pane, sarebbe consigliato in particolare quello casereccio tagliato a fette sottili, oppure a piccoli panini. Su un tagliere, ad esempio, questi andrebbero posizionati sul bordo, in modo da non assorbire poi i sapori provenienti dagli altri prodotti. 

I formaggi comunque tendono ad abbinarsi solitamente con marmellate, composte (ottime sarebbero quelle alle fragole o ai mirtilli) e del miele di vario genere. Tutto questo in quanto i prodotti caseari sono privi di zuccheri e sarebbero equilibrati in questo senso, a livello di sapori e gusti, invece dalla presenza di tali alimenti dolci.

Altro abbinamento consueto e molto apprezzato è quello con frutta fresca o secca. Frutti come pere, uva e fichi si uniscono bene con formaggi morbidi, mentre quelli più stagionati sono ben associati a della frutta secca come mandorle, noci o pistacchi. Naturalmente, nulla vieta di provare accostamenti più originali o nuovi con altri prodotti o alimenti, basta avere un po’ di fantasia e coraggio.

Prodotti caseari e miele

Uno degli abbinamenti più apprezzati in tavola è quello tra formaggi e miele, come abbiamo già accennato. Nel caso degustassimo ad esempio un canestrato misto Toscanella o Pettirosso o una caciotta mista Senella de La Pecorella, questi si potrebbero associare ad un buon miele millefiori o a quello di castagno. Invece una caciotta mista La Pecorella o una nanetta mista al peperoncino si accosterebbero meglio col millefiori.

Formaggi e frutta

In questo caso il sapore dei canestrati misti Toscanella e Pettirosso e della caciotta Senella andrebbero ottimamente con dei pezzi di mela o pera e, tra le confetture, quelle di fichi o di radicchio o addirittura la mostarda di Cremona. Eventualmente è possibile anche assaporare questa frutta assieme ad una bella caciotta mista o un Marzolino di pecora. Poi, come abbiamo detto, è possibile anche abbinare a questi formaggi della frutta secca, soprattutto quelli maggiormente stagionati.

Proposte di abbinamenti

Con i formaggi La Pecorella proposti in precedenza si potrebbero ideare e realizzare delle composizioni particolari, da presentare in un pranzo e servire agli ospiti. Ad esempio le caciotte miste andrebbero poste su un vassoio o tagliere assieme a fichi freschi o uva, abbinati poi ad una composta di pera o di zenzero. Il tutto da assaporare con del pane fresco casereccio in piccole porzioni.

Un ulteriore genere di accostamento originale si potrebbe effettuare tra la ricotta mista con panna e le pere di stagione. A questi poi si potrebbero aggiungere, nel caso, anche olive, pomodorini e della frutta secca come delle mandorle. Volendo, si potrebbero sostituire queste ultime anche con delle noci.

Questi sono soltanto alcuni tra le decine di abbinamenti che si possono fare tra formaggi di vario genere (da quello fresco a quello stagionato o a pasta dura) e diversi tipi di alimenti. Abbiamo parlato dei saporiti prodotti La Pecorella in quanto si prestano in maniera particolare ad essere associati ad altre prelibatezze italiane e che rendono assieme la gastronomia del nostro Paese tra le migliori e più apprezzate a livello internazionale.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.